ATI

ATI Serie AT500NC โ€“ classe D N-Core

Gli amplificatori della serie AT500NC utilizzano moduli di uscita Hypex N-Core in classe D con buffer di ingresso progettati da ATI e alimentatori lineari e sono disponibili con due configurazioni di potenza. Gli amplificatori AT52XNC sono classificati a 200W RMS per canale a 8 ohm con 300W RMS a 4 ohm e sono disponibili da 2 a 8 canali. Gli amplificatori AT54XNC utilizzano due moduli N-Core per canale in una configurazione di uscita a ponte differenziale che fornisce 500W RMS per canale a 8 ohm e 900W RMS a 4 ohm. Gli amplificatori AT54XNC sono disponibili con 2, 3 o 4 canali. Sono i primi amplificatori ATI ad utilizzare il controllo a microprocessore per il ritardo all’accensione e sono dotati di riconoscimento e configurazione automatica dell’alimentazione CA. Gli amplificatori non solo riconoscono se sono collegati fino a 117V o 230V di potenza nominale, ma si auto configurano automaticamente. Gli amplificatori incorporano anche un nuovo e innovativo circuito “sleep”. Quando l’amplificatore non riceve alcun segnale di ingresso per un periodo di 10 minuti, l’alimentazione viene rimossa dai moduli di uscita e un LED sul pannello frontale inizia a lampeggiare. Non appena viene rilevato un segnale di ingresso su qualsiasi canale, la normale operazione di riproduzione riprende istantaneamente.

Kit per montaggio a rack disponibile opzionale.

Torna su